Scott Walker, il re-governor. Oggi si vota in Wisconsin ( e non solo )

5 Giu

Arriveremo a Milwaukee qualche giorno dopo il voto di domani, nel nostro viaggio attraverso l’America. E’ un voto giudicato da molti un’anteprima del voto di novembre per la Casa Bianca. Il Wisconsin ha votato per Obama nel 2008 ed ha eletto governatore il repubblicano Scott Walker nel 2010.
E’ la terza volta nella storia americana che un governatore affronta un “recall” ( e con lui quattro senatori repubblicani dello stato ). Una nuova elezione nel corso del suo mandato in seguito ad una petizione popolare che ha raggiunto il milione di firme. Piu’ di un anno fa la proposta di legge di Walker di riduzione dei diritti sindacali colletttivi dei dipendenti pubblici sollevo’ una protesta durata settimane. Walker e’ in testa ai sondaggi dallo scorso aprile contro il sindaco di Milwaukee, il democratico Tom Barrett. I democratici e i sindacati sperano in una grande affluenza alle urne ( ma Barrett non e’ il candidato che le unions avrebbero voluto ). Sulle televisioni locali si sono abbattuti milioni di dollari che hanno generato un’alluvione di spot. Di seguito solo alcuni. Per Walker e per Barrett. Contro e proObama, se preferite la lettura macro.









Comments are closed.