Under American skies

20 giu

Cieli ferroviari americani notturni o quasi. Dai finestrini dei treni degli ultimi giorni ( Nord Dakota e Montana ).
Le storie in autunno, su La7, narrate da Beppe Severgnini ( con Karl Hoffmann ).
Se poi aggiungo che sotto i cieli americani non tira una buona aria per Obama, dico solo quello che abbiamo odorato in questo viaggio. Ma sono impressioni. Risultato di incontri casuali e non. Ci torniamo su. The Weather Channel per la Casa Bianca dice nuvole e pioggia, come in queste immagini. Non e’ un campione statistico da assumere come scientifico ma questo cartello trovato in una vetrina di un negozio di Malta, Montana, esprime un sentimento diffuso nel paese.
Il testo : ” se avete votato per Obama nel 2008, questo ha dimostrato che non siete razzisti. Votate per chiunque altro nel 2012 per dimostrare che non siete stupidi”. Difficile trovare un pensiero simile esposto in una vetrina di New York. Ne abbiamo fatta di strada.







Comments are closed.