La squadra Usa made in China più grande di quella olimpica

14 lug

Questo allegro documentario in uscita tra breve sembra dire cose che conosciamo. In giorni in cui il candidato repubblicano alla Casa Bianca e’ accusato dal team Obama di avere spedito posti di lavoro in Cina e’ scoppiata la bollicina delle divise della squadra olimpica USA. Sono made by Ralph Lauren ( con un logo grande come una casa ) e made in China. Scandalo. Tutto l’abbigliamento casual e sportivo americano e’ fatto da quelle parti, da anni. New Balance dice ad esempio di fare le sue scarpe in America ma quelle che uso io, ho appena controllato, sono made in China. Saranno false, che pure e’ possibile e la cosa farebbe parte grosso modo della stessa questione.
La Cina e’ vicina ( e lontana quando ci pare ). Per me lo scandalo e’ il grande logo Ralph Lauren. Ma leggo che la squadra USA alle Olimpiadi e’ finanziata privatamente e allora cade tutto o quasi. Le Olimpiadi sono e sono state la vetrina di Nike, Adidas, ecc. Vetrine spesso sporcate da schizzi di fango come la notizia ricavata dall’Indipendent che le stesse divise della squadra inglese made by Adidas ( e per Adidas disegnate da Stella McCartney ) sarebbero prodotte in Indonesia in condizioni di lavoro non esattamente idilliache. Ci stupiamo, ci indignamo ancora per queste informazioni ( domanda retorica) ?


Comments are closed.