Come non detto

24 ott

Ieri ho seguito le televisioni americane ( risultato zero ) sulla presunta aggressione razzista alla ragazza ustionata ad opera, secondo alcuni grandi siti di news organizations italiane, del Ku Klux Klan. Oggi si scrive altro, come niente fosse. La corsa allo scoop nei grandi siti di media italiani sta spostando l’autorevolezza altrove.

Comments are closed.