L’evento epocale glocal. Musica, roba d’epoca. Televisione e multipiattaforme, roba del futuro

13 dic

Visione familiare domestica del concertone per Sandy a reti quasi unificate, ieri sera. Cronaca sul Post.
Solo un’aggiunta. Sulla rottamazione dei rockers, diciamo arrivati ai 75 anni. Perche’ non conservare l’immagine, se non la voce dei tempi d’oro? Li avete visti Who e Rolling Stones ? Al contrario Eric Clapton potrebbe andare sul palco per un altro secolo. Rottamazione selettiva.
Invece i due miliardi che hanno visto il concerto durato oltre cinque ore sono evento vero. Reso possibile da tutta l’artiglieria mobile di cui oggi disponiamo. Poi magari se uno e’ stato colpito dallo tsunami in Giappone o dal terremoto in Italia puo’ anche non capire l’emergenza Sandy. E’ il glocal, bellezza.

Comments are closed.