Hopper, Nighthawks al Flat Iron

31 ago

Sono stato al Whitney a vedere la mostra sugli studi di Edward Hopper. I dipinti sono noti, i disegni non li avevo mai visti.
Straordinari. A volte ha impiegato anni a completare un lavoro. Ha cambiato luce, prospettiva, dettagli.
“Nighthawks” ( 1942 ) il diner di New York, pare fosse originariamente all’angolo della 11 Avenue e Greenwich. Non c’e’ piu’ e il dipinto e’ nato da una contaminazione di quella location con il locale a livello della strada del Flat Iron Building. Proprio qua sono poi passato in serata a vedere la ricostruzione del diner realizzata con cartone. Dall’esterno, con i riflessi di luce e fanali di macchine, icona e realta’ si confondono. Un virtual relity show con i passanti fuori che guardano. Una bella idea, cinematografica.

photo
photo
photo
photo
photo copy
photo copy
photo copy

Comments are closed.