Tutti renziani o quasi, nella notte tv in cui tutte le vacche sono nere

24 gen

Stasera su Rai Due, a Virus, apertura con intervista a Renzi. Dalla Gruber avevano appena finito di parlare di Renzi. C’era Carlo Freccero, direttore pensionato con cui ho lavorato, che di questi tempi e’ molto presente negli studi televisivi. A lui Renzi non piace molto. “Politico generalista” ha detto stasera. Che e’ bella ma poi ha anche soffiato la solita canzone del similberlusconi.
In questa settimana italiana ho visto talk shows dove il solo problema degli autori era trovare anti e pro Renzi da sedere nel salotto.
Alle primarie del PD, quelle con Bersani, non ando’ esattamente cosi’. A votare Renzi  ( mi trovavo anche allora in Italia e ci andai ) non ci fu quella maggioranza televisiva che oggi esonda dagli schermi.

Comments are closed.