Amanda Knox. Grande eco in America

31 gen

photo copy 2
photo copy 2

Non mi aspettavo un’eco simile in America in tutti i TG. A parte i giornali popolari, non c’e’ la tendenza a fare i tifosi. Si cerca di capire e ci si arena sui gradi di giudizio che rivoltano le sentenze. Ecco questo in America non lo possono capire.
Amanda si e’ materializzata questa mattina sulla ABC a Good Morning America, il tg-show del mattino. Arrivata da Seattle dove era ieri con la madre al momento della sentenza, nell’intervista “esclusiva” e’ apparsa veramente emozionata. Ha detto che la sua prima telefonata e’ stata per Don Saulo, il sacerdote confessore del carcere femminile di Perugia e che dovranno portarla via con la forza se ci sara’ l’estradizione. Su questa eventuale decisione politica vedremo come andrà’ a finire
Alla ABC hanno ricordato che sono più’ comuni i casi di estradizione in senso contrario, dall’Italia all’America. L’Italia esce fuori come un paese bizzarro. Ma questo, del resto, e’ quello che gli italiani pensano da sempre dell’America.

Comments are closed.