Viaggio in Italia. La famiglia de Blasio torna a casa. Un secolo dopo e uno sciopero alle porte

12 lug

a - DeBlasioFamily_0

Sembra uno dei tanti viaggi organizzati in Italia, con dentro Venezia, Roma, Capri, che qua in America i tour operators offrono a prezzi che uno si chiede come fanno. C’e’ materia per scatenarsi nei prossimi giorni ( dal 18 al 27 luglio ) per chi decidera’ di seguire il viaggio di Bill de Blasio e famiglia che tocchera’ anche i paesi di provenienza dei nonni ( Grassano e Sant’Agata de Goti ).
Si scrive che incontrera’ anche amministratori locali ( che bellezza parlare in inglese con Ignazio Marino ). Forse perche’ nessuno degli ultimi sindaci┬ádi New York e’ stato assente dalla citta’ per tanto tempo. Che non e’ questa cosa ma per la citta’ che non dorme mai e’ una vacanza lunghissima. Anche perche’ il 20 luglio potrebbero andare in sciopero ad oltranza i lavoratori della Long Island Rail Road ( senza contratto dal 2010 ) che trasporta 300mila pendolari in citta’. E una fotografia da Capri quel giorno potrebbe non essere una meraviglia per il futuro del sindaco in vacanza.

Comments are closed.