E il settimo giorno si riposo’ (forse)

8 Mag

Questi sono stati giorni intensi per il presidente Obama. Dalla visita negli stati del sud devastati dai tornado all’uccisione di Osama Bin Laden. In mezzo Obama ci aveva infilato la tradizionale cena annuale con i corrispondenti dalla Casa Bianca in cui i presidenti tengono un discorso divertente e spesso autoironico. Quella che qua rivediamo e’ dunque una serata scavata in mezzo a due straordinarie emergenze.
Obama conserva la sua coolness mentre chissa’ dove e’ la sua testa. Pare un comico professionista. All’altezza dei grandi JIMMY FALLON e WILL FERRELL, che ci hanno poi dato le dichiarazioni di TRUMP e BUSH sulla morte di Osama Bin Laden.
E’ domenica, ridiamoci sopra.

Comments are closed.