Chi e’ Matt Stainbrook, autista Uber e personaggio numero uno di March Madness

27 mar

Purtroppo Matt Stainbrook e’ uscito dai playoffs di college basket, noti come March Madness. Mi ero, come tanti, appassionato a questo ragazzone bianco, con padre ingegnere alla NASA.
Stainbrook ha giocato per Xavier, una universita’ fondata dai gesuiti a Cincinnati. Matt si e’ laureato lo scorso anno in economia e ora, caso quasi unico tra i giovani giocatori di basket dei colleges, sta continuando a studiare per ottenere un master ed ha ricevuto una borsa di studio che ha donato a suo fratello. Lui si mantiene facendo l’autista Uber part time sulla sua Buick vecchia di undici anni. La stampa e’ impazzita per Stainbrook.
In un mondo in cui la grande maggioranza dei giocatori che vediamo durante March Madness usano l’universit√† come trampolino di lancio per la NBA, Matt e’ una mosca bianca. Che beccherei subito per quelle pippe dei Knicks, per cui disgraziatamente faccio il tifo.

Comments are closed.