Guerra, memoria e televisione

31 Mag

Ieri, in America, scuole, uffici chiusi. Era il MEMORIAL DAY, il giorno in cui si ricordano i caduti in guerra. La contabilita’ dei morti in Iraq e Afghanistan e’ emersa ovunque. Mancava quella dei civili nei due paesi.
I DOORS (sempre nell’anno di grazia 1968) fecero uscire questa THE UNKNOWN SOLDIER, in cui si parla di soldati sconosciuti e di come la televisione ci racconta ogni mattina la guerra (allora in Vietnam).

Comments are closed.