Al Jazeera al bivio in America, dopo l’inchiesta sul doping. O sfonda o affonda

29 dic

I telegiornali americani hanno aperto oggi sul tempo ( e’ arrivato l’inverno dopo un Natale estivo ) e poi su Peyton Manning, il quarterback del football entrato in un’inchiesta di Al Jazeera in una storia di possibile assunzione di ormoni della crescita. Questi ormoni sarebbero stati spediti alla moglie e cosi si assume che Manning potrebbe essersi drogato ( insieme ad altri sportivi professionisti ) .

IMG_0466

Peyton ( da non confondere con il fratello dei New York Giants ) e’ un autentico mito americano. Difficile capire cosa significhi essere Peyton Manning dalle nostre parti ( Italia ). Inutile fare paragoni con qualcuno grande del calcio.
Il football in America e’ un “country sport” e un “southern sport” ( anche quando i New England Patriots vincono ). Il football in America arriva in luoghi dove non sanno cosa sia Al Jazeera.
La televisione all news, che fatica negli ascolti, potrebbe avere trovato con questa inchiesta la maniera di decollare. O potrebbe affondare se si accertera’ che ha mandato in onda dichiarazioni non verificate.
Manning nega tutto. Da quello che ho visto stasera in televisione non mi pare ci sia un grande interesse a rompere il giocattolo d’oro dell’ascolto televisivo, il football.

PS A me non piacciono le inchieste con le telecamere nascoste. Ma probabilmente sono l’unico.

Comments are closed.