“Making a Murderer”, non solo una pizza, anche “wrong”

24 gen

E’ uscito una settimana fa ma l’ho letto solo oggi.
Il pezzo del New Yorker che distrugge “Making a Murderer “( How “Making a Murderer” goes wrong ).
Dunque, oltre che essere una pizza, e’ anche pregiudizialmente innocentista. Cosa diversa da essere garantisti, credo.

Comments are closed.