TRUMP sa di televisione. E per questo giovedì non ci va

27 gen

Allora, Trump non ci sara’ al dibattito televisivo di domani su FoxNews, “il canale dei repubblicani” ( lo dico per semplificare ) a tre giorni dalle primarie in Iowa. FoxNews e’ anche e soprattutto ( sempre in estrema sintesi ) il canale all news piu’ visto in America ( molto piu’ di CNN, per capirci ancora ).
Mr. Trump e’ una reality tv star e sa come funziona l’elettrodomestico. Sa anche di non essere al suo meglio nei dibattiti, anche se sostiene il contrario.
Gli ascolti degli scontri televisivi tra i candidati repubblicani sono andati dal boom del primo dibattito con 24 milioni a scendere, fino agli undici dell’ultimo. Sempre un ottimo risultato, se paragonato a passate sfide per la Casa Bianca ma curva in discesa. La curiosita’ di vedere Trump, ora che fa capolino in tv tutti i giorni, e’ scemata. Nello stesso tempo Trump e’ al massimo della popolarita’ nei sondaggi e niente ha da guadagnare da una nuova zuffa parolaia.
Quindi, il gran rifiuto. E gli orridi commenti e tweets rivolti a Megyn Kelly. E qua non c’entra la scorrettezza politica. Siamo oltre.
Lui, il gran signore, che vuole “rifare l’America grande” non andra’ in televisione. Anche perche’ oggi in tivù si parla solo di lui e non ne ha bisogno.

Comments are closed.