Ciao Jeb

21 feb

La vittoria di Trump in South Carolina assottiglia il campo dei repubblicani.
Con un tenero discorso, Jeb Bush abbandona. Si e’ giocato disperatamente la carta familiare.
La sfida Clinton-Bush era il remake annunciato. Ma Trump gli e’ passato sopra senza pieta’.
Vedere in televisione Trump attaccare Jeb e’ stato come vedere il bullo in capo sfottere il piu’ debole della scuola. Una brutta cosa.

IMG_1372

Comments are closed.