KOBE. Noi di solito i campioni dello sport che si ritirano li spernacchiamo

14 apr

IMG_1665
IMG_1662
IMG_1660

Viene da pensare all’addio-non addio di Totti quando apri il televisore su ESPN e l’ultima partita con i Lakers di Kobe Bryant. Dopo venti anni e questa stagione, la peggiore della storia dei Lakers.
Stasera c’e’ tutta Hollywood all’ultima puntata della serie. I biglietti hanno toccato cifre astronomiche per questa esibizione della peggiore squadra della NBA.
Accetta un’intervista durante la partita ( cosa che non fa mai ) Jack Nicholson, abbonato ai Lakers dal 1972. Ogni volta che Kobe tocca la palla viene giu’ lo stadio. ESPN ha costruito a lungo questo saluto finale.
In America succede alle vecchie glorie in generale, nello spettacolo. Diventano preziosi per tutti. Anche per gli avversari. Come dire che “er capitano” e’ roba nostra.

PS Prima di Kobe sono passato a vedere un altro vecchietto. Bernie a Washington Square. Una specie di addio anche questo. Martedì si vota a New York. Vince Hillary alla grande dicono i sondaggi.

Comments are closed.