New York, Trump e Hillary

20 apr

Hanno vinto le primarie di New York i due candidati che, secondo i sondaggi, raccolgono anche il massimo dell’odio ( diciamo, antipatia ). E’ un’anteprima della campagna per le elezioni generali.  A New York non potevano votare gli indipendenti che ormai sono il “partito” piu’ forte, ago della bilancia.

Comments are closed.