Axelrod e Stewart, l’imperdibile dialogo sulle elezioni

14 mag

Non avevo avuto tempo di guardare prima questa conversazione tra David Axelrod ( il “creatore” di Obama ) e Jon Stewart ( il piu’ grande uomo di televisione ora a riposo ).
Ieri sera ho cominciato guardando Crozza molto divertente con Marchionne ma poi ho cominciato ad annoiarmi con il cuoco e le dosi massicce di antirenzismo messe a senso unico nella ricetta del programma e mi sono goduto questo dialogo.
In cui escono fuori tante cose e soprattutto una. Che Hillary, mostruosamente intelligente, รจ vissuta come finta.
Uso sinteticamente un solo aggettivo. Perche’ all’opposto Trump potrebbe essere percepito come vero.
C’e’ molto altro. Anche sul giornalismo televisivo. Che ha un problema. Non solo in America.

Comments are closed.