La serata migliore di questa campagna elettorale

21 ott

Al Smith è stato governatore di New York e primo candidato cattolico alla Casa Bianca nel 1928.
In suo nome, ogni anno, si celebra una cena a cui sono invitati i due candidati alla presidenza degli Stati Uniti. Invitati a tenere un discorso spiritoso, leggero, a cui lavorano battutisti di mestiere.
Si procede leggendo un copione scritto, zero improvvisazione.
La migliore della serata forse di Trump quando ha detto che non capisce perche’ Michelle e Melania facciano lo stesso discorso ( ricordate la Convention repubblicana ? ) e tutti dicono solo che quello di Michelle era meraviglioso. Melania ha sorriso.
Le televisioni all news hanno ¬†mandato in onda live tutto l’avvenimento. Ai tavoli, in platea i ricchi e i politici dello stato di New York, donatori alla Fondazione Al Smith, legata alla chiesa cattolica.
Molto divertenti i due discorsi. Con un paio di cadute di gusto di Trump, beccato da una parte dei presenti. Ma complessivamente una serata finalmente piacevole, in questa buia stagione elettorale.
Meno 18 giorni.

Comments are closed.