Il billionaire che ha lanciato la campagna per l’impeachment di Trump

3 nov

Stamattina guardavo Morning Joe su MSNBC, il talk-TG del mattino con cui inizio la giornata.
In uno degli spazi pubblicitari ha fatto capolino il miliardario Tom Steyer, noto finanziatore dei democratici e di tante non profit. Steyer ha firmato la petizione di Warren Buffett e Bill Gates che impegna chi la sottoscrive a dare in beneficenza almeno meta’ del patrimonio accumulato nel corso della sua vita.
Steyer ci mette la faccia e lancia la campagna di raccolta firme. Trump ha ovviamente risposto, con Twitter.

Comments are closed.