Tutta colpa sua

28 lug

A MSNBC questa mattina c’e’ Grover Norquist. L’inflessibile sostenitore del “no new taxes” e guru degli ultra’ repubblicani.
Provano a grigliarlo ma non c’e’ bisogno. Lui ha gia’ detto nei giorni scorsi che e’ per il piano Boehner. Per il compromesso.
Se la ride quando gli dicono che questo casino e’ tutta colpa sua e che poi non e’ cosi’ duro come vuol far credere.

Comments are closed.