Dimissioni

16 Gen

Non siamo abituati alle dimissioni in Italia.
Leggo delle tre donne, giornaliste, conduttrici televisive che in Iran si dissociano da se stesse e dalla emittente con cui collaboravano per avere dato la notizia dell’aereo civile abbattuto o essere state silenti.
L’Iran è un paese che chiede di essere raccontato.
La notizia che riguarda le tre donne (sottolineo donne) mi ha profondamente colpito. Tanto che ho pensato non fosse vera. Tanto è profondo il pregiudizio su una realta’ di cui apprendo il poco che distillano fonti che evidentemente bucano censure piu’ dilatate di quello che si crede.
Chissa’ se le tre donne iraniane saranno invitate a tenere una lezione in una delle scuole di giornalismo che pullulano da noi.

Comments are closed.