Call center ? India addio, forza Filippine

26 nov

Il New York Times ci informa che i call centers stanno migrando dall’India alle Filippine. Sono mutazioni straordinarie nella forza lavoro, nelle economie mondiali. L’outsourcing dell’industria del customer care cambia i modelli industriali, modifica i flussi migratori. Sono gia’ 400mila al lavoro nei call centers filippini. Le corporations americane sembrerebbero avere scelto Manila per ragioni culturali e di accento degli operatori dei call centers. Gli incentivi governativi e l’infrastruttura del paese aiutano.
Quale sara’ il prossimo paese a ricevere una nostra telefonata con richiesta di aiuto ? A seguire il filo di quel “Pronto…” si capisce dove girano i venti dei GDP del mondo.

Comments are closed.