Sul mestiere e qualche domanda

28 Dic

In morte di Giorgio Bocca vengono pubblicate riflessioni sul mestiere di giornalista. Che non e’ il mio quindi potrei fregarmene. Ma rimane che quello che scrive Vittorio Zucconi sul suo blog e’ il cuore del problema. Per quanto tempo ancora un’organizzazione di notizie come il New York Times ( e poche altre ) che permettono alle centinaia di migliaia di bloggers e derivati ( qua in America ) di scrivere continueranno ad alimentare tutti ? Per quanto tempo ( e questo mi riguarda un poco più’ da vicino ) le organizzazioni di news televisive internazionali continueranno a fare lo stesso con i corrispondenti della televisione sparsi nel mondo che raramente escono dai loro uffici di corrispondenza ? E, cosa più’ importante, chi taglia a fette il mondo e decide quale pezzo di torta buttarci nella ciotola in cui mangiamo ogni giorno ? Troppa roba per quei due giorni di vacanza che mi rimangono.

Comments are closed.